Ingegneria Meccanica

  • Si inizia con lo studio delle materie di base (matematica, fisica, chimica e informatica) per fornire solide fondamenta per le discipline tipiche dell’ingegneria meccanica
  • Si prosegue con lo studio delle discipline che caratterizzano l’ingegnere meccanico, fornendo conoscenze e competenze nell’area della meccanica e dell’energetica
  • Si forniscono competenze trasversali che completano la figura dell’ingegnere meccanico, mediante gli insegnamenti a scelta, la prova finale, stage e tirocini
  • Come progettare e realizzare i prodotti industriali, utilizzando i metodi e gli strumenti più avanzati in ambito meccanico e i materiali più innovativi
  • Come produrre e lavorare qualsiasi materiale e come diagnosticarne il danneggiamento
  • Come funzionano le macchine
  • Come applicare i metodi e gli strumenti della termodinamica per lo studio dei motori termici
  • Come trasformare l’energia primaria in energia meccanica e/o elettrica

Si partecipa ad un concorso di ammissione i cui requisiti sono riportati nei bandi:

  • anticipato (marzo/maggio): consigliato per assicurarsi il posto; possono partecipare anche gli iscritti all’ultimo anno delle superiori, si accede con test selettivo – Test OnLine CISIA (TOLC)
  • standard (luglio/agosto)
  • posticipato (settembre/ottobre), se ci sono ancora posti disponibili

Alla pubblicazione della graduatoria definitiva gli ammessi possono immatricolarsi pagando la prima rata delle tasse.

Classe di Laurea
L09 Ingegneria Industriale
194 Posti disponibili
Lingua Italiano
Durata 3 Anni

Descrizione

La formazione si realizza attraverso lezioni, esercitazioni, laboratori, progetti interdisciplinari, tirocini presso enti e aziende. Lo studente consegue attraverso queste attività un’approfondita preparazione tecnica sui materiali da impiegare nelle costruzioni meccaniche e nelle tecnologie per le loro lavorazioni, sul disegno e sulle metodologie di progettazione delle macchine, sulla fluidodinamica, sulle problematiche di trasformazione e produzione dell’energia, sulle misure e sulle strumentazioni industriali. La laurea consente di accedere direttamente ai corsi di laurea magistrali in ingegneria meccanica e energetica

Guarda il video

Possono essere ammessi al corso di laurea diplomati/e con istruzione secondaria superiore di durata quadriennale/quinquennale o chi è in possesso di altro titolo di studio equipollente conseguito all’estero. Per l’accesso si richiedono capacità di comprensione verbale e conoscenze scientifiche di base di matematica, fisica e chimica

Il corso di laurea in ingegneria meccanica si propone di formare un ingegnere in grado di svolgere mansioni notevolmente diversificate, mediante un’offerta didattica che garantisce una solida preparazione di base, scientifica e tecnico applicativa e tutte le conoscenze necessarie per lo svolgimento dell’attività professionale

Il corso di laurea abilita a ricoprire i ruoli di ingegnere meccanico o ingegnere energetico presso enti pubblici e privati, studi professionali o aziende (di qualunque dimensione) che operano nei settori metalmeccanici, manifatturieri, elettromeccanici, della climatizzazione, della conversione e produzione dell’energia

Tasse e contributi

Costo calcolato in base al reddito familiare (ISEE-Università) e composto da:

  • tassa per il diritto allo studio (da 130€ a 160€);
  • contributo annuale (da 0 (se ISEE-Università <= 22.000€) a 2.000€);
  • esoneri anche per disabili, familiari di studenti già iscritti, diplomati con 100/lode, vincitori olimpiadi miur.

Con reddito familiare (ISEE-Università < 24.000€) si accede a:

  • Borsa di studio costituita da esonero totale delle tasse, quota in denaro, servizio mensa e alloggio (per chi fuori sede)
  • Contributi per la mobilità internazionale
  • Tariffe agevolate per la fruizione di impianti sportivi e di servizi culturali
  • Premi per chi si laurea in corso

Esclusivamente in base al merito, si accede a:

  • borse di mobilità internazionale (Erasmus),
  • servizi alloggio e mensa gratuiti su bando DUnicAL career per studenti-atleti
  • Agevolazione per CdS STEM
  • premi per studenti meritevoli
  • quota aggiuntiva sulla borsa di studio per le studentesse

Scopri la carriera degli ex studenti del corso

Student life

Nel Campus più grande e attrezzato d’Italia si vive un’esperienza di comunità universitaria unica, condividendo con colleghi e docenti momenti formativi, ludici, sportivi e culturali. Il Campus è dotato di aule studio, di un centro sportivo, teatri, anfiteatri, cinema, bar, punti ristoro e altri spazi aggregativi. Una cittadella che consente di vivere una straordinaria esperienza umana, oltre che formativa.

Scopri di più

Servizi studenti

Una cittadella che ospita nel migliore dei modi chi vive nel Campus, perché offre molteplici servizi per lo studio e per il benessere individuale e collettivo: biblioteche, centro per l’apprendimento linguistico, servizi di counselling e di inclusione. Nel Campus vi sono anche un centro sanitario, un ufficio postale, uno sportello bancario e uno spazio per il silenzio.

Scopri di più

Centro Residenziale

Completa e valorizza l’offerta dell’Università della Calabria e concretizza l’idea di campus universitario di tipo anglosassone. È distribuito in 10 quartieri nei quali sono ubicate le residenze universitarie, costituite da appartamenti con camere doppie e singole, soggiorno, cucina e servizi. Nei quartieri ci sono spazi comuni per lo studio e per le attività ricreative e sportive, con la presenza di sale tv, sale giochi e palestre; sono disponibili servizi di lavanderia e di noleggio bici.

Scopri di più
Richiedi informazioni per questo corso

    Se vuoi avere maggiori informazioni sul Corso di Laurea

    Per i dettagli sui contenuti dei singoli insegnamenti, periodi formativi all'estero, docenti, tutor, aule studio, laboratori, centri di ricerca, altre strutture e iniziative di socializzazione visita il sito del Corso di Studio.

    Vai al sito istituzionale
    This site is registered on wpml.org as a development site.